Moviemmece

Cinefestival della biodiversità del cibo e delle culture

La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella.

Anthelme Brillat-Savarin

 

“MOVIEMMECE – Cinefestival della biodiversità del cibo e delle culture”, realizzato da Associazione Gioco Immagine e Parole, Associazione Fuori dal Seminato e Cooperativa Sociale Mandacarù, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, bando MiBACT e SIAE, 2017, è alla sua seconda edizione.

 

Il Festival è dedicato alle tematiche connesse al cibo inteso come veicolo di conoscenza e scambio interculturale nonché come strumento di salvaguardia e valorizzazione di territori e culture. Il cibo, filo conduttore del festival, è pertanto inteso come luogo di incontro e conoscenza dell’Altro – popoli distanti o culture di minoranza presenti sul territorio – e come mezzo per raccontare emergenze socio-ambientali, ecologiche e civili attraverso il cinema. Cuore del Festival è il concorso di cortometraggi dedicato ai talenti emergenti, giovani artisti italiani con meno di 35 anni autori di film inerenti le tematiche del festival.

 

Una sezione specifica è inoltre dedicata alle scuole e prevede per gli studenti la possibilità di partecipare alle proiezioni mattutine, durante le quali approfondiranno i film visionati con la guida di registi e ospiti del festival. Il concorso fotografico invece, darà spazio ad un mezzo espressivo alternativo al cinema, con il quale i più giovani potranno indagare i temi del festival. Una masterclass, infine, sarà riservata agli studenti di cinema del territorio, che usufruiranno gratuitamente di un’opportunità di formazione intensiva e specializzata.

 

Tutte le iniziative sono ad accesso gratuito.

Scopri il programma: http://www.moviemmece.it/